Concerti, Deep Purple: tre date in Italia a luglio 2016

Concerti, Deep Purple: tre date in Italia a luglio 2016

A pochi giorni dal proprio recentissimo passaggio nello Stivale, la storica band britannica ha annunciato il ritorno nella Penisola per la prossima bella stagione: i Deep Purple hanno confermato oggi, lunedì 9 novembre, tre date in Italia per il prossimo mese di luglio. La formazione guidata da Ian Gillan sarà di scena il 12 luglio all'Arena del Mare di Genova, il 13 all'Arena Campo Marte di Brescia e il 15 al Parco della Pace di Servigliano, in provincia di Fermo, nelle Marche. I biglietti saranno disponibili presso il circuito Ticketone e presso tutte le altre piattaforme autorizzate a partire dal prossimo mercoledì, 11 luglio, a prezzi compresi tra 40 e 35 euro (anche se per la data di Brescia non è ancora stato comunicato l'importo dei tagliandi) più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.


Ian Gillian, Steve Morse, Roger Glover, Don Airey e Ian Paice inizieranno nel gennaio del 2016 a registrare un nuovo album di inediti in studio: le session saranno coordinate da Bob Ezrin, già chiamato dai Deep Purple a produrre la loro più recente fatica in sala di ripresa, "Now what?!", e in passato alla corte di, tra gli altri, Pink Floyd e Peter Gabriel. Al momento, non è chiaro se il disco possa essere consegnato ai mercati prima del prossimo passaggio del gruppo sul suolo italiano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.