Amy Winehouse, è ufficiale: il padre prepara un altro biopic

Amy Winehouse, è ufficiale: il padre prepara un altro biopic

Mitch Winehouse non ha apprezzato particolarmente "Amy", il biopic su sua figlia realizzato da Asif Kapadia e accolto con entusiasmo da critica e pubblico (in Gran Bretagna è diventato il secondo documentario più visto di sempre, mentre in Italia si è attestato come il documentario dal maggior successo di sempre della serie "eventi al cinema"); lo scorso mese di luglio, come già riferito da Rockol, il padre dell'artista aveva fatto sapere di aver discusso duramente con il regista e i produttori della pellicola, mentre il Mirror aveva riferito voci relative alla realizzazione di un possibile documentario "alternativo" a quello di Kapadia a cura dello stesso Mitch Winehouse e dell'ex fidanzato di Amy, Reg Traviss.

Ora, arriva l'ufficialità: a margine di un'intervista concessa a .Bang Showbiz, Mitch ha confermato di essere prossimo ad iniziare a lavorare su un altro biopic. Ecco cosa ha detto Winehouse:

"Sarà più che un semplice film. Tutte le persone che non sono state coinvolte nel film di Kapadia sono fuori di sé. Vogliono far sentire la loro voce. Non voglio essere come Kapadia: voglio permettere alle persone di dire tutto ciò che vogliono".



Stando a quanto riferito da Mitch Winehouse nell'intervista, il biopic "alternativo" potrebbe essere girato da Phil Griffin, che aveva già diretto i video di "Rehab" e "Back to black", tra i maggiori successi di Amy Winehouse.








 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.