Deep Purple, a gennaio al via le registrazioni di nuovo album da pubblicare entro fine 2016

Deep Purple, a gennaio al via le registrazioni di nuovo album da pubblicare entro fine 2016

Attesi a giorni nel nostro Paese per quattro date in supporto al loro ultimo album in studio, "Now what?!" del 2013, Ian Gillan e compagni si dedicheranno a partire dai primi giorni del prossimo anno alla realizzazione di un nuovo disco di inediti, che - stando a quanto riferito dal chitarrista Steve Morse a GuitCast - potrebbe essere distribuito sul mercato già entro la fine del 2016. A sovraintendere i lavori sarà chiamato ancora una volta Bob Ezrin, già in cabina di regia per "Now what?!" e in passato alla corte di, tra gli altri, Pink Floyd e Peter Gabriel.


"Abbiamo lavorato su nuovo materiale: ci siamo dati da fare in moltissime session di scrittura. Adesso ce ne manca solo una prima di iniziare a registrare. Cominceremo a gennaio"


Il bassista Roger Glover chiarì a Ultimate Classic Rock l'importanza della figura di Ezrin nell'economia complessiva dei Depp Purple:


"Siamo sempre rimasti in contatto con Bob, lui per noi è un buon amico. Si è divertito molto a registrare con noi l'ultimo disco, quindi non ci abbiamo nemmeno pensato se chiamarlo o meno per quello nuovo"


Accompagnati per i quattro appuntamenti nella Penisola dal veterano bluesman meneghino Fabio Treves, i Deep Purple saranno di scena il 30 ottobre a Padova, il 31 a Milano, il 5 novembre a Firenze e il 6 a Roma.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.