Addio a Dieter Moebius, pioniere della musica elettronica: collaborò con Brian Eno. ASCOLTA

Dieter Moebius, lo svizzero-tedesco musicista sperimentale co-fondatore degli Harmonia e dei Cluster, è morto ieri, lunedì 20 luglio, all'età di 71 anni.
Poco noto ai più, Moebius è considerato dai competenti di musica elettronica come una delle figure essenziali del movimento. Aveva incontrato Hans-Joachim Roedelius e Conrad Schnitzler dei Tangerine Dream mentre era studente a Berlino nel 1969: con loro aveva fondato i Kluster, che poi cambiarono nome in Cluster. Nel 1973 il gruppo si trasferì nella campagna tedesca, a Frost, e si ampliò con Michael Rother, proveniente dai Neu!, diventando Harmonia: quella che una volta definì "la rock band più importante di sempre".
Con loro Eno trascorse due settimane a Frost registrando quello che diventerà "Tracks and traces", un album pubblicato solo nel 1977. Con i Cluster, Eno ha registrato e pubblicato due album, "Cluster & Eno" (1978) e "After the heat" (1979).
Moebius ha pubblicato in carriera, come solista o come collaboratore di altri, ben 17 album: il più recente è "Nidemonex", uscito nel 2014.

Ecco alcuni esempi della musica di Moebius:



Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.