Boyzone, Shane Lynch vende chiamate su Skype per finanziarsi il disco solista

Rimediato un due di picche - almeno così sostiene il Sun, che riferisce di una gelida nota diramata dalla label che recita: "abbiamo un contratto da quattro dischi con loro, che però non abbiamo intenzione di estendere alle carriere soliste degli elementi della band" - dall'etichetta del suo gruppo, la Warner, a Shane Lynch dei Boyzone non è rimasto che fare ricorso al crowdfunding per cercare di reperire i fondi da destinare alla realizzazione del suo disco solista.

La campagna di finanziamento popolare del cantante irlandese (aperta su Pledgemusic), come ormai molte altre varate negli ultimi anni da artisti di diversa rilevanza e estrazione, propone offerte tanto bizzarre quanto allettanti per gli eventuali fan interessati: si parte dal CD autografato per 18 sterline, per passare a un videomessaggio personalizzato (per 45 sterline) o un quarto d'ora di videochat su Skype (per 50). I più esigenti potranno optare per la visita in studio (per 150 sterline) o "un giorno alle corse" (verosimilmente di drifting, disciplina automobilistica che Lynch pratica a buon livello) in compagnia di Lynch per 200 sterline. Non mancano ovviamente alternative più esclusive: per le chitarre autografate si parte da tariffe base di 1500 sterline, mentre per un live set casalingo personalizzato sarà necessario bonificare al compagno di band di Ronan Keating la bellezza di 7000 sterline.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.