Ministri, esce il singolo "Balla quello che c'è". A settembre l'album poi il tour - ASCOLTA

Ministri, esce il singolo "Balla quello che c'è". A settembre l'album poi il tour - ASCOLTA

Il silenzio dei Ministri è durato due anni.
Ora l’annuncio dell’uscita a settembre del nuovo album ancora senza titolo per Godzillamarket/Warner registrato a Berlino negli studi della Funkhaus. Il quinto album della band milanese è prodotto da Gordon Raphael (Strokes, Regina Spektor e Skin, tra gli altri).

La band ha pubblicato oggi il primo singolo “Balla quello che c’è”: “E' un inno alla gioia convalescente, è una canzone sulla luce su quando salta e su quando ritorna.” dicono “Ma è anche un momento, un attimo, è la registrazione in presa diretta di qualcosa che è successo per quattro minuti tra noi tre - in una stanza dell'ex-sede della Radio della DDR a Berlino est. La nostra voce, così com'è.”

A seguire l’uscita dell’album il 23 ottobre dall’Atlantico Live partirà un tour che si protrarrà fino al mese di dicembre.

Il calendario concerti:

23 ottobre - ATLANTICO – ROMA
24 ottobre - ESTRAGON – BOLOGNA
4 novembre - ALCATRAZ – MILANO
6 novembre - NEW AGE – TREVISO
12 novembre - SMAV – CASERTA
14 novembre - BARBARA DISCO LAB – CATANIA
20 novembre - HIROSHIMA – TORINO
27 novembre - OBIHALL – FIRENZE
11 dicembre - TEATRO KISMET - BARI
12 dicembre - URBAN – PERUGIA

Ascolta qui “Balla quello che c’è”

 

Dall'archivio di Rockol - Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma, i Ministri: la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.