Concerti, Rolling Stones, 'Zip code tour' negli USA in estate: chi mediti la trasferta sappia che...

Concerti, Rolling Stones, 'Zip code tour' negli USA in estate: chi mediti la trasferta sappia che...

Resterà appannaggio dei fortunati che, per la prossima estate, avranno programmato le vacanze tra gli USA e il Canada francofono lo "Zip code - The north american summer tour", serie di eventi che vedrà Mick Jagger e compagni tornare in azione dal vivo dopo il celebratissimo (ma al contempo sfortunato, perché macchiato irrimediabilemente dalla tragica scomparsa dell'ex compagna del frontman della formazione, L'wren Scott) "14 on fire", ultimo tour mondiale dei Rolling Stones che passò anche dall'Italia - più precisamente dal Circo Massimo di Roma - la scorsa estate.


Benché le leggende di "Jumpin' Jack Flash" non abbiano scelto un periodo esattamente favorevole ai fan europei per un tour oltreoceano, con il recente quasi allineamento valutario tra euro e dollaro, saranno molti i fan del gruppo disposti a unire un viaggio negli USA a un concerto della più grande rockband ancora in attività. Anche perché i presupposti per uno show destinato a farsi ricordare ci sono tutti: i dettagli relativi alla produzione del tour non sono ancora stati resi noti, ma le prime indiscrezioni fatte trapelare da Billboard parlando di un palco allestito per l'occasione diverso da quello utilizzato per l'ultima serie di eventi, studiato appostitamente con gli stadi, con un sistema di pedane ancora più elaborato rispetto al passato che permetta alla band di tuffarsi quasi letteralmente tra le braccia del proprio pubblico.


E le dichiarazioni lanciate dai due motori degli Stones nei comunicati stampa di rito - seppur ricalcate su quelle standard destinate alle grandi platee - non possono non tradire il particolare legame che esiste tra il gruppo e il pubblico d'oltreoceano:


"Siamo entusiasti di tornare in America a suonare negli stadi questa estate. Ci stiamo preparando a tornare sul palco per suonare le vostre canzoni preferite [Mick Jagger]

Amiamo essere in tour, ed è bellissimo tornare in nordamerica. Non vediamo l'ora di tornare sui palchi [Keith Richards]"


I biglietti, informa la AEG Live, promoter della serie di appuntamenti, saranno disponibili a partire dal prossimo 13 aprile (sul sito ufficiale del gruppo): i titolari American Express avranno accesso ad un prevendita anticipata, che prenderà il via l'8 dello stesso mese. Queste, di seguito, le date, con i nomi delle relative strutture che ospiteranno gli show:

24 maggio, San Diego, CA - Petco Park
30 maggio, Columbus, OH - Ohio Stadium
3 giugno, Minneapolis, MN - TCF Bank Stadium
6 giugno, Dallas, TX - AT&T Stadium
9 giugno, Atlanta, GA - Bobby Dodd Stadium
12 giugno, Orlando, FL - Orlando Citrus Bowl
17 giugno, Nashville, TN - LP Field
20 giugno, Pittsburgh, PA - Heinz Field
23 giugno, Milwaukee, WI - Summerfest / Marcus Amphitheater
27 giugno, Kansas City, MO - Arrowhead Stadium
1 luglio, Raleigh, NC - Carter-Finley Stadium
4 luglio, Indianapolis, IN - Indianapolis Motor Speedway
8 luglio, Detroit, MI - Comerica Park
11 luglio, Buffalo, NY - Ralph Wilson Stadium
15 luglio, Quebec, QC - Le Festival D’Été de Québec


Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Quella volta che i Rolling Stones subirono un attentato terroristico...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.