NEWS   |   Pop/Rock / 31/10/2014

U2, il tour. Parla Adam Clayton: 'Stiamo pensando a due tipi di spettacolo'

U2, il tour. Parla Adam Clayton: 'Stiamo pensando a due tipi di spettacolo'

Pare che gli U2 abbiano deciso di fare le cose in grande anche per quanto riguarda il tour che, nel 2015, dovrebbe riportare la band ad esibirsi dal vivo; in una recente intervista concessa a Rolling Stone Magazine, infatti, il bassista Adam Clayton ha parlato delle intenzioni del gruppo di proporre, sul palco, due diversi tipi di spettacolo: uno più rock e l'altro più intimo, acustico. "Abbiamo parlato della possibilità di proporre due diversi tipi di spettacolo", ha dichiarato Adam Clayton, "la prima notte ci vedrebbe proporre uno spettacolo esplosivo, più rock'n'roll, mentre la seconda notte ci vedrebbe proporre le stesse canzoni ma con nuovi arrangiamenti in chiave acustica. Per ora, sono solo idee".

L'idea di proporre due diversi tipi di spettacolo - uno rock, l'altro acustico - pare prendere le mosse dalla scelta, di Bono e soci, di includere all'interno della deluxe edition di "Songs of innocence" le versioni "acustiche" di alcune delle canzoni già presenti all'interno della versione originale del disco. Secondo alcune voci circolate nel corso dell'estate, come già riportato da Rockol, la tournée partirà nel maggio del 2015 con una residency di due giorni alla Rogers Arena di Vancouver: "Il tour è ancora in fase di progettazione, quindi è troppo presto per descrivere come sarà strutturato. Penso che inizieremo in 'piccolo': certamente, non sarà qualcosa di più grande rispetto al nostro ultimo tour", avevano dichiarato i componenti della band lo scorso mese.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi