NEWS   |   Pop/Rock / 01/10/2014

Coolio: 'Avrei voluto collaborare con Kurt Cobain'

Coolio: 'Avrei voluto collaborare con Kurt Cobain'

Un connubio artistico tra il compianto leader dei Nirvana e uno dei più famosi esponenti dell'hip hop californiano non sarebbe sembrato, negli anni '90, la cosa più probabile del mondo. Eppure Coolio (la sua "Gangsta's paradise" nel 1995 raggiunse il numero uno in classifica in tredici Paesi, Italia inclusa) avrebbe fortemente desiderato fare musica con Kurt Cobain, se il cantante/chitarrista di Aberdeen (stato di Washington) non si fosse tolto la vita il 5 aprile di vent'anni fa.

"Ero pazzo di Kurt", ha raccontato a Spin il rapper di Compton. "Perché lo hai fatto prima che facessimo una canzone insieme? Non si erano accorti del casino che stava per succedere? Andiamo! Date a quel figlio di puttana della cloropromazina, somministrategli dei medicinali cosicché possa restare in vita", ha aggiunto in tono scherzoso ma di dubbio gusto.

Solo una boutade?, si chiede Spin. O uno stratagemma per guadagnare attenzione alla vigilia dell'uscita di un annunciato settimo album?

Scheda artista Tour&Concerti
Testi