Queen, esce a novembre 'Queen forever', nuovo album con il duetto con Jackson

Queen, esce a novembre 'Queen forever', nuovo album con il duetto con Jackson

Verrà pubblicato il prossimo 11 novembre "Queen forever", l'atteso album dei Queen che nella propria tracklist includerà anche tre brani inediti, ovvero il duetto con Michael Jackson su "There must be more to life than this" rilavorato da William Orbit, "Let me in your heart again", outtake dalle session di registrazione dell'album del 1984 "The works" e una nuova versione di "Love kills", primo singolo della carriera solista di Freddie Mercury realizzato in collaborazione con Giorgio Moroder per la colonna sonora della riedizione del classico di fantascienza firmato da Fritz Lang "Metropolis": il disco - che in scaletta conta classici del gruppo e registrazioni selezionate da Brian May e Roger Taylor, rimasti ad oggi gli ultimi due elementi originali della formazione in attività dopo il ritiro del bassista John Deacon - sarà reso disponibile in due versioni, una standard, comprensiva di venti tracce, e una deluxe, con una tracklist estesa a trentasei episodi.

“Conosco Roger da molti anni, e un giorno mi chiama al telefono per chiedermi se mi sarei imbarcato in una nuova avventura musicale", ha spiegato William Orbit a proposito del suo coinvolgimento nel progetto: "Quando l’ho suonata per la prima volta nel mio studio, ho aperto un forziere di delizie fornite dai musicisti più grandi di sempre. Sentire la voce di Michael Jackson è stata un’emozione. Così vivida, così straordinaria, così toccante, è stato come averlo lì in studio dal vivo. E lavorare al mix di Freddie non ha fatto che aumentare la mia ammirazione per il suo talento. L’attitudine alla musica di tutti e quattro i Queen è fenomenale. Roger, un uomo straordinario pieno di talento che ho sempre ammirato. Le parti originali di basso di John Deacon con la loro fluidità magica, che mi ha reso molto facile capire dove posizionare un rinforzo. Il piano originale di Freddie che si porta dietro la maggior parte del DNA di un pezzo. Brian, buona la prima, un intreccio di dita, e lo spirito di MJ sempre presente tra noi, a mandarci brividi lungo la schiena".

Tra i brani selezionati per l'operazione discografica ci sono, tra gli altri, “You’re my best friend”, scritto da Deacon e pubblicato nel '75 dopo l'esplosione nelle chart di “Bohemian rhapsody”, “Long away” del '77, e "Drowse" - sempre del '77 - con il batterista Roger Taylor per una volta impegnato - durante le session di studio - anche alla chitarra.

Ecco, di seguito, la tracklist di "Queen forever":


CD Standard:

Let Me In Your Heart Again
Love Kills – The Ballad
There Must Be More To Life Than This (William Orbit Mix)
It’s A Hard Life
You’re My Best Friend
Love Of My Life
Drowse
Long Away
Lily Of The Valley
Don’t Try So Hard
Bijou
These Are The Days Of Our Lives
Las Palabras De Amor
Who Wants To Live Forever
A Winter’s Tale
Play The Game
Save Me
Somebody To Love
Too Much Love Will Kill You
Crazy Little Thing Called Love


2CD Deluxe

CD1
Let Me In Your Heart Again
Love Kills – The Ballad
There Must Be More To Life Than This (William Orbit Mix)
Play The Game
Dear Friends
You’re My Best Friend
Love Of My Life
Drowse
You Take My Breath Away
Spread Your Wings
Long Away
Lily Of The Valley
Don’t Try So Hard
Bijou
These Are The Days Of Our Lives
Nevermore
Las Palabras De Amor
Who Wants To Live Forever

CD2

I Was Born To Love You
Somebody To Love
Crazy Little Thing Called Love
Friends Will Be Friends
Jealousy
One Year of Love
A Winters Tale
‘39
Mother Love
It’s A Hard Life
Save Me
Made in Heaven
Too Much Love Will Kill You
Sail Away Sweet Sister
The Miracle
Is This The World We Created
In The Lap Of The Gods…Revisited
Forever

La storia di "A Night at the Opera" dei Queen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.