Comunicato Stampa: Adrian Sherwood in concerto a Bari il 2 aprile

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

BASS CULTURE
presenta

Venerdì 2 Aprile 2004
Demodè Club - Bitritto (BA)

ADRIAN SHERWOOD
On-U sound system

ADRIAN SHERWOOD - dub master
NICK COPLOWE (Mutant Hi Fi) - sound boy
GHETTO PRIEST - Singer, Mc, percussionist
PETE LOCKETT - Percussionist
DENISE SHERWOOD - Vocals

Adrian Maxwell Sherwood è un personaggio chiave nel panorama musicale degli ultimi 30 anni: dal reggae-dub alla new e post-wave, il suo approccio radicale ai suoni e alla produzione musicale trascende i generi. Il suo ultimo album "NEVER TRUST AN HIPPY" pubblicato dalla REAL WORLD è un ulteriore tassello della sua immensa e prestigiosa carriera.
La nuova stagione artistica di Adrian è rappresentata anche dal rilancio della sua storica etichetta ON-U SOUND, affiancata dall sussidiaria SOUND BOY, con diverse nuove produzioni in catalogo ed in arrivo.
Intanto l'On-U Sound system dub live show continua ad affinarsi: lo spettacolo mostra il dubmaster Adrian Sherwood in azione sul mixer, che modula e trasformi i suoni in tempo reale, rendendo l'evento sempre unico e irripetibile. La voce dell'MC e cantante Ghetto Priest riconduce il tutto alla ritualità del sound system, mentre Nick Coplowe arrichisce ulteriormente le spettro dei suoni ed effetti dub.
La line-up di aprile 2004 in Italia, vede inoltre la partecipazione extra del multi-percussionista Pete Lockett ed una sorpresa alla voce: Denise Sherwood, giovanissima figlia di Adrian
Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.