Lucca Summer Festival 2014, il teaser di Carlo Virzì e gli ultimi aggiornamenti

Poche - ma significative - novità sono state comunicate oggi dagli organizzatori del Lucca Summer Festival nel corso di una conferenza stampa che ha avuto luogo a Milano: presente, oltre che a Enrico D'Alessandro, figlio di Mimmo, con Adolfo Galli a capo della D'Alessandro e Galli, società organizzatrice della rassegna, anche Carlo Virzì, fratello di Paolo, voce e chitarra degli Snaporaz e anch'esso regista, che ha firmato quattro teaser d'autore - il primo dei quali è visibile nel frame qui sotto - a mo' di anticipazione della manifestazione.

Caricamento video in corso Link

"Abbiamo scelto di giocare la carta dell'ironia", ha spiegato il regista - pur ammettendo una fonte di ispirazione "alta" come il capolavoro di Milos Forman "Qualcuno volò sul nido del cuculo" - riferendosi (anche) alla pungente boutade concretizzatasi nello svenimento di uno dei personaggi alla pronuncia dei nomi di Emma Marrone e Backstreet Boys, i due nomi più pop presenti in cartellone: "Ma abbiamo fatto anche di peggio", continua - scherzando - Enrico D'Alessandro, ricordando l'edizione del festival che accostò in cartellone Blue e David Bowie, "D'altra parte il nostro è un festival pluralista per scelta: le polemiche non ci interessano".

Sostanzialmente confermate, anche a giochi (quasi) fatti, le proiezioni comunicate a Rockol qualche settimana fa da Mimmo D'Alessandro: grande l'affluenza dall'estero - circa il 30% del totale dei tagliandi è finito già in prevendita oltreconfine - e ottima la risposta del pubblico, con un sold out da record fatto segnare da Stevie Wonder, capace di bruciare 8000 tagliandi del giro di sette giorni.

Musicalmente parlando, le novità dell'ultima ora riguardano essenzialmente i Prodigy, che in piazza Napoleone - il 10 luglio prossimo - eseguiranno in anteprima brani estratti dal nuovo album di inediti in studio in uscita il prossimo autunno "How to steal a jet fighter", Elisa, che ospiterà sul palco, il 17, Fiorella Mannoia, Cat Power e National, che il 26 luglio, in chiusura di manifestazione, opereranno in regime da co-headliner, offrendo al pubblico oltre quattro ore di musica, e gli Eagles, che in occasione del loro unico passaggio italiano al festival toscano vedranno tornare in formazione - al banjo - Bernie Leadon, uscito dalle fila del gruppo nel '75 e tornato in seno alla band lo scorso anno.

Accando all'intensa attività social, che culminerà in un live tweeting d'autore durante le serate a cura degli scrittori Violetta Bellocchio, Raffaella Silvestri, Gianluca Morozzi, Maurizio De Giovani, Sacha Naspini, Giampaolo Simi, Valerio Millefoglie e Simona Baldanzi, sono state comunicate anche i prezzi dei vip package (160 euro a serata cadauno, eccezion fatta per gli show di Eagles e Stevie Wonder, disponibili a 250 euro cadauno, e inclusivi di posto a sedere in tribuna coperta, open bar), dei biglietti early entry (che permettono l'ingresso anticipato all'area riservata ai posti in piedi e, dopo il concerto, a un'aftershow dietro le quinte) e degli abbonamenti, le cui tipologie sono descritte nel dettaglio sul sito ufficiale dell'evento.

Otto serate delle undici in programma verranno trasmesse in diretta da Radio Rai 2.

Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.