Beatles, 'A hard day's night' torna nei cinema (restaurato) per i 50 anni

Beatles, 'A hard day's night' torna nei cinema (restaurato) per i 50 anni

Tornerà nelle sale, in una speciale versione restaurata per celebrarne i cinquant'anni dall'uscita, "A hard day's night", lungometraggio che nel 1964 consacrò i Beatles a star musicali mondiali anticipando di diversi decenni tecniche e stilemi che avrebbero poi gettato le fondamenta di quella che sarebbe diventata l'arte del videoclip: a occuparsi dell'operazione è stata la Criterion Collection, che ha lavorato sui negativi originali in 35 mm utilizzando le più moderne tecnologie ad oggi disponibili per mantenere le caratteristiche della stampa originale, tanto da ottenere l'imprimatur del regista Richard Lester.

“Non c’è niente di meglio che assistere a questa proiezione su un grande schermo, in un cinema affollato, con immagini restaurate e ottimi suoni”, ha assicurato il presidente della Criterion Collection Peter Becker: “L’anteprima mondiale al TCM Festival è stata elettrizzante. E’ stato sorprendente constatare che la metà degli spettatori ha alzato la mano per affermare di non aver mai visto il film prima. Il pubblico ha esultato sin dalla prima nota ed ha applaudito alla fine di ogni canzone. 'A hard day’s night' ti trascina in una marea di puro divertimento, ma è anche una meraviglia imperdibile del mondo culturale contemporaneo. L’energia pura ed il carisma dei Beatles sono irresistibili e lo stile di Richard Lester è altrettanto contagioso".

Nelle sale italiane il film sarà distribuito solo per i prossimi 9, 10 e 11 giugno: a questo indirizzo è possibile consultare la lista completa - suddivisa per regionr - dei cinema che aderiranno all'iniziativa.


Domani, su Rockol, sarà pubblico uno speciale con venti curiosità su quello che in molti considerano il precursore dei film musicali contemporanei.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.