Comunicato Stampa: Presentazione del libro 'L'educazione fisica. La vita, le arti e gli amori dei Rolling Stones'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


giovedì 22 gennaio '04 - ore 19
la Feltrinelli I Libri e Musica
Galleria Colonna, 31/35 - tel. 06 69755001 – ROMA

ROLLING STONES
La storia del celebre complesso rock, dai suoi esordi fino a oggi, ripercorrendo tutte le vicende della loro tempestosa esistenza e del loro genio musicale, in occasione della presentazione del libro di
Vittorio Castelnuovo
L'educazione fisica. La vita, le arti e gli amori dei Rolling Stones
- Derive Approdi –

Intervengono con l'autore
Gino Castaldo, Giulio Casale (Estra), Enrico Ghezzi

Il libro. Insieme a pochi altri artisti, quali i Beatles e Bob Dylan, i Rolling Stones hanno definito nel corso del tempo il linguaggio della musica rock. Toccando il mito, il paesaggio e la tradizione orale del continente americano, attraverso fiammeggianti produzioni discografiche e mostrando come la musica non sia – o per lo meno non dovrebbe essere - inoffensiva, i Rolling Stones non sono solo sopravvissuti agli anni Sessanta. Le loro ossa hanno il doppio dei loro anni. Ma la loro leggenda risuona più della loro stessa musica come una danza cerebrale.

L'autore. Vittorio Castelnuovo, giornalista, si occupa da sempre di musica, collaborando con le principali riviste di settore e conducendo trasmissioni per Radio Rai.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.