Comunicato Stampa: 'The Next Generation Music Night' all'Alcatraz

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

GIOVEDÌ 22 GENNAIO 2004 DALLE 22.00 ALL'ALCATRAZ DI MILANO
The Next Generation Music Night:
La Festa Tuborg della nuova musica italiana

Con concerti di Roy Paci & Aretuska, Flaminio Maphia, Persiana Jones e La Crus, DJ Claudia e Velena di Radio Rock FM Conduce Ringo

Induno Olona, 22 dicembre 2003 – Tuborg celebra il restyling della sua immagine con una grande festa “The Next Generation Music Night: La Festa della nuova musica italiana”, che avrà luogo all'Alcatraz di Milano giovedì 22 gennaio dalle ore 22.00.
La Festa, con ingresso e prima birra Tuborg gratuiti, avrà il ritmo giovane e coinvolgente dei quattro gruppi della nuova musica italiana che si alterneranno sul palco dell'Alcatraz: Roy Paci & Aretuska, Flaminio Maphia, Persiana Jones e La Crus. La serata, che sarà condotta da Ringo, proseguirà fino a notte fonda con il DJ set di Claudia e Elena di Radio Rock FM.
Le band che Tuborg ha chiamato a esibirsi si stanno affermando nel panorama musicale italiano e ultimamente alcune di esse stanno davvero attirando l'attenzione… Più di tutti Roy Paci & Aretuska, gruppo ska siciliano sulla cresta dell'onda con il singolo realizzato per il film di Natale di Pieraccioni. I Flaminio Maphia, gruppo hip hop romano reduce dal successo della scorsa estate “Ragazza Acidella”. E poi i Persiana Jones, uno dei maggiori esponenti della musica ska core italiana, spesso coinvolti in importanti festival stranieri. Infine il sofisticato rock d'autore dei La Crus, con il loro ultimo CD “Ogni cosa che vedo”.
“The fun starts here” è il nuovo claim di Tuborg: una promessa di vivere una serata di sano divertimento rivolta a tutti i giovani entusiasti e “assetati” di vita, che si esprimono attraverso la musica e con i quali Tuborg vuole condividere le più significative occasioni di socializzazione.
La serata “The Next Generation Music Night: La Festa della nuova musica italiana” è solo una delle numerose iniziative nate dall'impegno di Tuborg a sostegno della musica rock emergente italiana. Alcune sono state generate dalla collaborazione con la rivista Rock Sound, che ha dato origine, da un lato, al Rock Sound Tuborg Festival (Maggio 2003, Bologna) e dall'altro al ruolo di Tuborg come talent scout delle nuove band che vengono recensite mensilmente nella pagina "a tutta birra" della rivista. Nel corso dell'estate 2003, Tuborg ha inoltre supportato diverse iniziative legate alla nuova musica come Scandellara Festival (Bologna) e le serate musicali di Cascina Monluè (Milano), nell'ambito delle quali ha organizzato le Tuborg Nights. Parallelamente il progetto Tuborg Live Music offre invece una presenza capillare concreta nei locali Tuborg di tutta Italia, andando a beneficio delle giovani band locali desiderose di trovare uno spazio per esibirsi.
Il cast artistico è stato selezionato da Hard Staff, agenzia di booking milanese. Che opera dal 1999 in ambito musicale organizzando tour e producendo eventi in tutti i più importanti club, centri sociali, palazzetti e music hall italiani.

INIZIO SPETTACOLO: ORE 22.00
LOCATION: ALCATRAZ, VIA VALTELLINA 25, MILANO
INGRESSO E PRIMA CONSUMAZIONE: GRATUITO

Informazioni al pubblico
Hard Staff, tel. 02 89422609, email: info@hard-staff.com
Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.