Simon pensa al dopo-Blue e compra interi edifici

Simon pensa al dopo-Blue e compra interi edifici
Simon Webbe si è trasformato nel più previdente dei Blue, nonostante abbia solamente 25 anni, e già pensa al giorno in cui il gruppo si scioglierà. Il cantante, l'unico della boyband a non vantare conquiste femminili negli ultimi due anni, ha infatti ammesso d'aver acquistato un paio di interi edifici nella zona meridionale di Londra; è sua intenzione ristrutturarli e poi rivendere i singoli appartamenti. "Non voglio diventare una di quelle ex celebrità sfigate a cui tocca fare dei lavoretti per tirare a campare, quando i Blue non ci saranno più", ha riferito Simon. Il cantante ha inoltre ammesso d'essere l'unico componente della formazione a non avere avuto storie sentimentali da quando, nel 2001 con "Rise", i Blue hanno sfondato. Mentre Lee Ryan fa il playboy e Duncan James ed Anthony Costa hanno relazioni (almeno apparentemente) durature, il povero Simon è rimasto a guardare.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.