Julian Lennon: ancora parole (parecchio) dure per Yoko Ono

Julian Lennon ha di nuovo attaccato ferocemente la matrigna Yoko, per come si è rammaricata pubblicamente per non essere stata invitata alla cerimonia funebre per Linda McCartney a New York. “E’ incredibile come riesca ad approfittare di ogni circostanza, anche la più triste, per mettersi in luce. In Inghilterra tutto quello che riportavano i giornali, invece che la notizia di una messa per Linda, erano foto di Yoko e titoloni su come ci era rimasta male e come si sentiva snobbata. E intanto questa persona così sensibile ha inventato un concorso per giovani autori intitolato a mio padre. La gente può mandare una canzone (una sola alla volta), pagando 30 dollari ogni volta, e lei si tiene i diritti d’autore della canzone”.
Julian fa riferimento al “The John Lennon songwriting contest”, un concorso lanciato da qualche settimana il cui slogan è “…just imagine” (!). In effetti, ai vincitori verranno consegnati premi in denaro per complessivi 80.000 dollari: però, considerando la risonanza dell’iniziativa (propagandata sui giornali specializzati con pagine sulle quali campeggia l’autoritratto di Lennon), e la presenza di due sponsor di peso come Maxell e Yamaha, è facile pensare che la Vedova Nera - come ormai molti beatlefans chiamano Yoko Ono - ne riceverà un significativo ritorno anche economico: basterebbero già 2667 iscrizioni per coprire le spese dei premi… In realtà, ciò che dà da pensare è la frase scritta in caratteri piccolissimi alla fine della pagina pubblicitaria: «“John Lennon” è un marchio registrato di proprietà di Yoko Ono Lennon».
Nel nome di John Lennon peraltro si terrà un’asta quanto meno bizzarra nel corso di questo mese di agosto: verrà messo all’incanto un foglio di carta con appiccicati una ciocca di capelli e un mozzicone di sigaretta entrambi appartenuti allex Beatle. La casa d’aste Bonham di Londra si aspetta di incassarne minimo 2.400 dollari. Ogni commento sarebbe paradossale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.