Aphex Twin: 500 copie in download e crowdfunding per l'album 'perduto' del 1994

Aphex Twin: 500 copie in download e crowdfunding per l'album 'perduto' del 1994

La storia narra che Richard David James, alias Aphex Twin, nel 1994 abbia inciso un album con il suo pseudonimo di Caustic Window; il disco giunse alla fase dei test pressing (sembra ne esistano solo cinque al mondo), ma la Rephlex Records - l'etichetta che doveva pubblicarlo - decise di cancellare l'uscita. Si tratta, dunque di un album perduto, che però è riaffiorato e - addirittura - 500 fan avranno ora la possibilità di riacquistarlo.

Qualche tempo fa, infatti, nel noto sito di compravendita di dischi Discogs è comparso uno di questi test pressing in vendita alla cifra di 13.

500 dollari. E grazie all'intervento dei membri di un forum per appassionati di musica elettronica (.We Are The Music Makers), quella che pareva la classica operazione di un privato che vende una rarità per fare cassa ha cambiato decisamente coloritura.
In pratica è stato raggiunto un accordo tra i membri del forum e il venditore: tramite una campagna di crowdfunding su Kickstarter saranno raccolti soldi per acquistare il disco, il cui prezzo peraltro è stato ribassato a 8.368 dollari.
Chi verserà una quota di 16 dollari avrà diritto a una delle 500 copie in digital download che la Rephlex Records ha autorizzato a diffondere; il disco fisico, una volta acquistato, sarà poi messo in vendita su eBay e i proventi saranno divisi tra la Rephlex, Aphex Twin, chi ha partecipato alla campagna Kickstarter e un'organizzazione che si occupi di beneficenza - da scegliere tramite voto espresso dai partecipanti.

Contenuto non disponibile

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.