Bud Spencer Blues Explosion: guarda il video del nuovo singolo 'Duel'

Bud Spencer Blues Explosion: guarda il video del nuovo singolo 'Duel'

I Bud Spencer Blues Explosion hanno reso disponibile sul Web il video del primo singolo estratto dal nuovo album: il brano, che anticipa il terzo disco da studio del duo formato da Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio, lavorato insieme al produttore Giacomo Fiorenza e previsto sul mercato prima dell'inizio della prossima estate, è accompagnato da una clip diretta da Alex Infascelli (già dietro la macchina da presa per il lungomentraggio "Almost blue", "Il siero della vanità" e "H2Odio") e interpretata da Caterina Inesi.



La band presenterà parte delle nuove composizione per mezzo di un tour che prenderà il via il prossimo 3 aprile dall'Interzona di Verona e che proseguirà per altre dieci tappe fino al 26 aprile, quando il gruppo sarà di scena al New Age di Roncade, in provincia di Treviso.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.