Roger Taylor: «Non credete alle biografie dei Queen»

Roger Taylor: «Non credete alle biografie dei Queen»
Il batterista dei Queen, che dall'anno scorso è tornato ad esibirsi dal vivo, consiglia ai fans dei Queen di leggere le biografie dello storico gruppo con il cosiddetto beneficio d'inventario. «Per quanto mi riguarda, non ho mai avuto il desiderio di far sapere alla gente quello che ho vissuto stando con i Queen. So che ci sono parecchie biografie sulla band, ma... sono scritte da parassiti che vivono grazie al talento altrui». Parlando di Freddie Mercury, Roger Taylor ha aggiunto: «E' una parte immensa del mio passato, eppure è ancora presente nella mia vita. Mi ci sono voluti cinque anni perché mi facessi una ragione della sua morte. Solo di recente sono tornato a vivere in modo normale».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.