Kanye West condannato a due anni di libertà vigilata

Kanye West condannato a due anni di libertà vigilata

E' costata piuttosto cara a Kanye West la rissa con il paparazzo Daniel Ramos all'aeroporto di Los Angeles, nel luglio del 2013: il rapper, che inseguì il fotografo per picchiarlo e impossessarsi della sua macchina fotografica, è stato condannato dal tribunale di Los Angeles a due anni di liberta condizionata, ai quali andranno sommate 250 ore di servizi sociali da prestare presso un ente a scelta dell'artista e 30 ore di corso di controllo della rabbia. La pena, inflitta all'artista trovato colpevole delle accuse di aggressione e furto aggravato, potrebbe tramutarsi in detentiva se West, nel corso dei prossimi due anni, dovesse avere altre noie con la giustizia.

La voce di "Yeezus" fu già costretto a far fronte a problemi simili nel 2008, quando, sempre presso il maggiore scalo aeroportuale della maggiore città californiana, nel corso di un duro confronto con un collega di Ramos, sfasciò una macchina fotografica dopo essersene impossessato con le maniere forti: cadute le accuse - spiccate in un primo momento - per aggressione e furto aggravati, West fu comunque costretto a prestare 50 ore presso un ente di servizio sociale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.