Emerge lettera del 1979 in cui etichetta rifiuta gli U2

Emerge lettera del 1979 in cui etichetta rifiuta gli U2

Fondati a scuola, la famosa Mount Temple Comprehensive, nel 1976, nel 1979 gli U2 - che prima si erano chiamati Feedback e poi Hype - stavano sgomitando per farsi notare. Gli irlandesi avevano registrato il loro primo demo nel maggio 1978 e nel settembre 1979 avevano pubblicato un EP, "Three", per il solo mercato irlandese. All'estero non avevano ancora mai suonato; si esibirono a Londra nel dicembre '79, ottenendo scarso interesse. In quell'anno Bono tentò di far notare la band a qualche etichetta. Così, prima che arrivasse il primo grande contratto, con la Island nel marzo 1980, Paul Hewson fu costretto a mandare giù qualche rospo. Come quello emerso online oggi, un po' ironicamente il giorno in cui, secondo voci, il nuovo album del quartetto pare rimandato al 2015. Lo pubblica "Business Insider", ed è una lettera dell'etichetta RSO Records in cui, nel maggio 1979, si comunica a Bono che alla label gli U2 non interessano.




Caricamento video in corso Link







"Egregio signor Hewson", si legge, "grazie per aver sottoposto il suo nastro degli 'U2' alla RSO. Lo abbiamo ascoltato attentamente, ma riteniamo che al momento non sia adatto per noi. Le auguriamo buona fortuna per la vostra futura carriera. Suo, Alexander Sinclair".
 

Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.