Rolling Stones: 60 canzoni pronte per il 'Fire tour'

Rolling Stones: 60 canzoni pronte per il 'Fire tour'

Quali frecce potranno i Rolling Stones estrarre dalla faretra per il loro imminente tour? Su quali canzoni dal loro vasto repertorio potranno contare? Qualche indicazione ora c'è, grazie a quanto riferito da Ron Wood ad una emittente radiofonica degli Emirati Arabi Uniti. Come mai una radio così "esotica"? Semplicemente perché il 21 febbraio le Pietre Rotolanti hanno tenuto, in attesa del grosso del tour "14 on fire", una data ad Abu Dhabi e quest'ultima località fa parte appunto degli Emirati. Ronnie ha affermato che la band ha provato una sessantina di canzoni e che cercherà di adattare la scaletta "al nuovo pubblico e a nuovi territori in cui è da anni che non ci esibiamo". Ad una breve sessione di prove tenuta a Parigi, che da un paio d'anni è un po' la base degli Stones, il veterano gruppo ha suonato "Doom and gloom", "She’s so cold", "Silver train" (con Mick Taylor), "Slipping away", "Before they make me run" (cantata da Keith), "Paint it black" e "Sympathy for the Devil". Il resto del "14 on fire":


26 febbraio Tokyo
4 marzo Tokyo
6 Tokyo
9 Macao
12 Shanghai
15 Singapore
19 Perth
22 Adelaide
25 Sidney
28 Melbourne
30 Macedon Ranges
2 aprile Brisbane
5 Auckland

Resta aperta la questione su un possibile passaggio italiano della leggendaria band britannica: come riferito dallo stesso Mimmo D'Alessandro dell'agenzia di live promoting D'Alessandro e Galli a Rockol la scorsa settimana, sono effettivamente in corso delle trattative con il management della band per una data nella Penisola entro la fine del 2014, ma - ad oggi - non sono state definite né la location deputata ad ospitare il concerto né la data, neppure indicativa, dell'eventuale live.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.