Punk e metal: è il 'nuovo supergruppo di Dave Grohl'

Punk e metal: è il 'nuovo supergruppo di Dave Grohl'

Seppur presissimo e incasinatissimo, Dave Grohl avrebbe trovato il tempo per contribuire ad un nuovo supergruppo che annovera vari musicisti di estrazioni più o meno comuni o comunque provenienti dallo stesso humus. Il mainman dei Foo Fighters, intenti a lavorare il nuovo album in (si dice) ben dodici differenti studi, avrebbe chiamato a raccolta attorno a sé Corey Taylor degli Slipknot, Keith Morris dei Black Flag, Jello Biafra dei Dead Kennedys, Randy Blythe dei Lamb Of God e Nick Oliveri, ex Queens Of The Stone Age. Il tutto per un progetto chiamato Teenage Time Killer che è indirizzato sul filone hardcore punk, metal e punk. Questa una versione dei fatti. Secondo l'altra versione, Grohl contribuirebbe sì al progetto ma non sarebbe altro che uno dei tanti partecipanti ai Teenage Time Killer, side-project di Mike Dean e Reed Mullin dei Corrosion of Conformity. All'allegra brigata di musicisti che hanno suonato o suoneranno per il progetto sarebbero da aggiungere inoltre membri dei Misfits, Municipal Waste, Red Fang, Goatsnake, Brujeria, My Ruin più Max Cavalera dei Soulfly, Neil Fallon dei Clutch e Lee Ving dei Fear. Per ora, dell'eventuale album, nessuna data di pubblicazione in vista.




Contenuto non disponibile







Teenage Time Killer è un nome che probabilmente si riferisce all'omonimo brano dei Rudimentary Peni, gruppo anarcho-punk britannico fondato nel 1980.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.