Emma, Katy Perry, Amoroso, Muse, Miley: ecco i vincitori dei Rockol Awards

Si sono chiusi domenica 19, dopo un mese di votazioni, i Rockol Awards 2013: abbiamo scelto 12 categorie ognuna con 30 nomination - e poi vi abbiamo dato la parola. E voi avete scelto, con decine di migliaia di voti: la trionfatrice è Emma, che si è portata a casa la vostra scelta per il “Miglior album italiano” per “Schiena”, il miglior video italiano per “Amami” e il miglior concerto italiano, classificandosi seconda nella miglior canzone - premio invece vinto da Alessandra Amoroso con “Amore puro”. Emma ha vinto quasi sempre battendo di misura le “rivali” Annalisa (seconda in due categorie, terza in una) ed Elisa. Miglior promessa/rivelazione italiana è invece Chiara Galiazzo
Le vostre scelte si confermano pop e al femminile anche nella sezione dedicata alla musica internazionale: trionfa Katy Perry, che vince per il miglior album straniero con “Prism” e per il miglior video (“Roar”) - ma la sua vera rivale nelle vostre preferenze non è Lady Gaga (seconda negli album) ma Miley Cyrus, che vince per la miglior canzone straniera (“Wrecking ball”) e si piazza terza nel miglio video, dopo Pink, e terza nella “promessa/rivelazione” - categoria vinta dai Bastille. Si torna al rock solo nel tour/concerto internazionale, in cui hanno vinto i Muse. La notizia dell’anno è la vincita a Sanremo di Marco Mengoni, l’app dell’anno è Spotify. 

Potete leggere tutte le classifiche a questo indirizzo: sia quelle della redazione - già rese note a dicembre - sia i risultati completi degli Awards: abbiamo pubblicato sia i terzetti di testa, che le classifiche complete al link in basso .

TUTTI I RISULTATI DEI ROCKOL AWARDS

Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.