Statuto, una band alla 'mod'

Statuto, una band alla 'mod'
"Non ci siamo mai considerati parte di una scena torinese, ma della scena mod in generale". A descriversi così sono gli Statuto, che in un'intervista pubblicata oggi su La Stampa parlano della loro tendenza mod: "E' uno stile di vita alternativo a quello del consumismo, delle mode che rendono tutti uguali. Essere mod vuol dire confrontarsi col mondo mantenendo la propria identità, cercando di cambiare il sistema dall'interno".

La band torinese commenta poi con soddisfazione le sorti del best pubblicato di recente "I campioni siamo noi", legato a un'operazione di solidarietà: "La prima tiratura è già esaurita e lo stiamo ristampando. Tutti i proventi sono devoluti ai cassintegrati della Fiat di Mirafiori: sappiamo che questo non risolve il problema, ma lo sentivamo come un atto dovuto, un gesto di correttezza nei loro confronti".
Al disco hanno preso parte anche la Rettore nella canzone "La mia radio" ("è stato naturale pensare alla Rettore che ha scritto canzoni ska") e i Righeira in "Sole mare" ("racconta le nostre vacanze a Rimini nell'83. Era l'anno di "Vamos a la plaja", così abbiamo chiesto ai Righeira di cantare il ritornello"). (Fonte: La Stampa)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.