Angel Haze mette online il nuovo disco per fare pressione sulla sua label

Angel Haze mette online il nuovo disco per fare pressione sulla sua label

La giovane rapper Angel Haze (all'anagrafe Raykeea Angel Wilson, classe 1991) per risolvere una querelle con la sua etichetta - la prestigiosa Island Records - sulla data d'uscita del suo album di debutto, ha scelto di usare le maniere forti.
Ha infatti messo online interamente tutto "Dirty gold" (questo il titolo del disco) su Soundcloud, scrivendo tra l'altro: "Mi spiace per Island/Republic, ma si fottano".

Il problema è che - stando a quanto spiegato da Angel Haze - la label aveva promesso che se lei avesse terminato l'album entro l'estate, sarebbe uscito nel 2013. Ma poi la data è slittata e la cosa non è affatto piaciuta all'artista, che per mantenere la parola coi fan ha deciso di pubblicare il disco in proprio, rendendolo disponibile su Soundcloud.
"Dirty gold" è rimasto una trentina di minuti online, prima di essere rimosso. E il gesto ha comunque dato i suoi frutti, visto che la dirigenza dell'etichetta ha immediatamente fissato la data di uscita del disco per il 30 dicembre: in piena Zona Cesarini, ma sempre nel 2013 come promesso.

Angel Haze ha commentato così la sua vittoria: "Le mie label non credevano che l'avrei fatto. Ma è dura quando è a rischio tutto quello per cui ho lavorato quest'anno: ho dovuto farlo. Per me e per voi. A nessuno deve essere permesso di fotterti i sogni. Indipendentemente da chi sia. Non ti possiedono e non possiedono la tua fede e il tuo futuro [...]. Le mie etichette ora hanno concordato di fare uscire 'Dirty gold' il 30 dicembre in Uk e USA. Resto del mondo: stiamo arrivando anche da voi".


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.