Oggi in breve: classifiche iTunes, Blur, Beastie Boys, Beyoncé, Grimes

Oggi in breve: classifiche iTunes, Blur, Beastie Boys, Beyoncé, Grimes

La compilation "Now that's what I call music! 85" è risultato l'album più venduto nel 2013 su iTunes: la raccolta include hit come "Still into you" dei Paramore, "22" di Taylor Swift, "Get lucky" dei Daft Punk e "Blurred lines" di Robin Thicke, quest'ultima risultata anche la canzone più venduta dell'anno sulla piattaforma di casa Apple. Lo staff dello store online ha nominato il lavoro di debutto dei London Grammar "If you wait" disco dell'anno e "Get lucky" dei Daft Punk canzone dell'anno.

Merchandise in puro stile british per i Blur, che - impegnati nel festival Big Day Out in Australia - hanno fatto debuttare al loro stand due articoli nuovi di zecca: il primo è un basco in lana, con ricamato il logo della band, in vendita a 35 sterline. Con 69 sterline, tuttavia, ci si può assicurare l'articolo più costoso presente nello store della band inglese, ovvero un servizio da thè in porcellana recante l'artwork di "Parklive".

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/pblYVyfqhTbV66qxRIZlr62TQ1s=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fshop.blur.co.uk%2Fmedia%2FAbstractArticleBigData%2FimageFull%2F.foA15UKU%2FWarehouseArticle-68285%2FBlur-Blur-The-Britannia-Tea-Set.jpg


Una petizione ha rivolto alla municipalità di New York la richiesta di battezzare l'incrocio tra Ludlow e Rivington Streets, a Manhattan, "Beastie Boys square": lo scorcio fu immortalato sulla copertina di "Paul's boutique", il secondo album della band pubblicato nel 1989. Se l'istanza dovesse essere accolta l'intersezione nel centro della Grande Mela diventerebbe il secondo luogo riferibile al trio hip hop dopo l'Adam Yauch Playground, spazio dedicato ai più piccoli a Brooklyn intitolato a MCA, morto nel 2012. A margine, i due elementi superstiti della formazione Mike D e Ad-Rock hanno firmato un contratto con Spiegel & Grau per la pubblicazione di una biografia, attesa nel 2015.

Con il suo nuovo omonimo album, pubblicato a sorpresa alla fine della scorsa settimana, finito oggi in vetta alle chart americane, Beyoncé (nella foto) ha battuto un nuovo record: l'ex Destiny's Child è infatti la prima donna ad aver piazzato consecutivamente cinque disci a proprio nome in testa alle classifiche di vendita alla prima settimana di pubblicazione. Ad oggi, oltre alla moglie di Jay Z, un exploit del genere è riuscito solo al rapper DMX e alla folk band dei Kingston Trio.

Grimes è stata messa sotto contratto dalla Roc Nation, l'etichetta controllata da Jay Z che vede già militare nel proprio roster - tra gli altri - M.I.A., Santigold e HAIM. La cantante - all'anagrafe Claire Boucher, classe 1988, da Vancouver, Canada - è impegnata nelle session di registrazione dell'ideale seguito di "Visions", il suo terzo album pubblicato nel 2012.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.