Amy Winehouse, un documentario in arrivo nel 2014

Amy Winehouse, un documentario in arrivo nel 2014

Per il momento i dettagli sono pochi, anzi pochissimi, ma a confermare la notizia - ai cronisti di Digital Spy - è stato il padre di Amy Winehouse, la sfortunata diva jazz-soul britannica scomparsa nel luglio di due anno fa: nel 2014 verrà distribuito ai mercati un documentario dedicato alla cantante. Stando a quanto riferito da Mitch Winehouse, ad occuparsi della realizzazione del documentario è stata la stessa squadra che nel 2010 firmò "Senna", docu-film dedicato all'asso del volante brasiliano morto in un tragico incidente all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari nel '94 durante la quattordicesima edizione del Gran Premio di San Marino diretto da Asif Kapadia, prodotto da Tim Bevan, Eric Fellner e James Gay-Rees e scritto da Manish Pandey.

Non è da escludere che nel documentario, la cui lavorazione è iniziata lo scorso aprile, possa venire incluso anche il brano inedito che il padre di Amy trovò - quasi casualmente - lo scorso settembre.

Da escludere a priori, ha dichiarato sempre Mitch Winehouse, sarà invece la realizzazione di un film biografico: "Non vogliamo che lo facciano", ha spiegato lui, che pure - nel dicembre del 2011 - aprì ad una possibile produzione di un biopic a patto che nell'opera fosse espressa "la verità" sulla scomparsa della figlia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.