Esce a ottobre 'Sparks', il nuovo album di Imogen Heap

Imogen Heap ha annunciato l'arrivo di un nuovo disco di inediti. Battezzato "Sparks", l'album uscirà per la RCA Records il prossimo 6 ottobre e conterrà 14 pezzi nuovi firmati dall'artista dell'Essex, dopo un fermo discografico di quattro anni circa, ovvero da "Ellispe".
"Il disco è nato con il rumore di un grande incidente che si è poi trasformato nel brano 'Lifeline', nel marzo 2011. Poi mi sono immersa in quelli che sono stati due anni e mezzo di vita intensa, immensa e creativa che mi hanno portato in giro per tutto il mondo, collaborando a tantissimi progetti con moltissima gente. Molto spesso anche all'improvviso. Inoltre l'album è in un certo modo fondato sulle immagini di impronte che i miei fan mi hanno mandato e che hanno dato il tocco finale al disco al livello artistico.", ha dichiarato la già Frou Frou.
Tra le nuove tracce di "Sparks" spicca poi "The listening chair", una canzone destinata a non essere mai conclusa: il progetto legato alla canzone prevede che l'autrice vi aggiunga un pezzo cantato a cappella, e della durata di 1 minuto, ogni sette anni.

"Sparks" uscirà anche in versione deluxe, con un box corredato di materiale bonus, video musciali, un prezioso libro di 120 pagine e uno speciale mazzo di carte in grado di sbloccare contenuti web esclusivi. Per la realizzazione del cofanetto, Imogen Heap ha chiesto ai suoi fan di inviarle le immagini delle loro impronte che serviranno a creare la copertina.

Tutte le tracce di "Sparks":

"You know where to find me"
"Entanglement"
"The listening chair"
"Cycle song"
"Telemiscommunications"
"Lifeline"
"Neglected space"
"Minds without fear"
"Me the machine"
"Run-time"
"Climb to sakteng"
"The beast"
"Xizi she knows"
"Propeller seeds"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.