Concerti, Bill Callahan: a febbraio unica data italiana

Concerti, Bill Callahan: a febbraio unica data italiana
Il suo nuovo album “Dream river” uscirà lunedì 16 settembre, ma per Bill Callahan è già tempo di pianificare il tour europeo. Il cantautore americano, che fino al 2005 era noto con lo pseudonimo Smog, sarà in concerto martedì 18 febbraio 2014 presso il Teatro Antoniano di Bologna: il prezzo d’ingresso per la serata sarà di 20 euro (+dp) e le prevendite avranno inizio a partire da venerdì 13 settembre.
Registrato presso il Cacophony Recorders di Austin in Texas, il disco è stato realizzato nei primi mesi del 2013, includerà otto episodi inediti ed è stato descritto come il suo lavoro "più sensuale e soul".
“Dream river”, edito ancora una volta dall’etichetta Drag City, giunge a soli due anni di distanza dall’acclamato “Apocalypse” ed è il quarto capitolo discografico pubblicato da Callahan con il proprio nome di battesimo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.