In gravi condizioni il padre di Adele

In gravi condizioni il padre di Adele

Adele, fresca di statua di cera dopo la cerimonia al Madame Tussauds di Londra all'inizio dello scorso luglio, starebbe - pare - considerando l'ipotesi di telefonare a suo padre in seguito alla notizia che il genitore versa in grave condizioni. I due non si sentono da molto tempo: la cantante non gli ha mai perdonato d'aver abbandonato la famiglia quando lei aveva tre anni. Ma ora non è escluso che le cose possano cambiare. L'uomo, Mark Evans, ha infatti riferito ad un quotidiano britannico che sta combattendo contro un tumore che l'ha colpito allo stomaco e alle viscere. Sottoposto ad operazione, Evans sta ora attendendo il risultato di un test e ha riferito che vorrebbe conoscere il nipotino di 11 mesi prima che sia troppo tardi. "So di non essere stato al fianco di mia figlia quando avrei dovuto", ha detto. "E' un cosa che mi è dispiaciuta ogni secondo della mia vita e che mi fa ancora male dentro. Ancora non ho potuto conoscere il piccolo Angelo, e potrei non conoscerlo mai. Potrei andarmene prima di fare pace con Adele. Non volevo far preoccupare Adele con notizie sulla mia salute, ma




Contenuto non disponibile








visto che a quanto pare non ha intenzione di parlare con me, non posso che parlare attraverso i media...cercare di contattare mia figlia è come cercare di telefonare ad Obama...non ho il suo numero di telefono, le ho mandato gli auguri per il compleanno attraverso la sua etichetta discografica ma non mi ha mai risposto".

Adele ha avuto il suo primo figlio, appunto il piccolo Angelo, nello scorso ottobre.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.