Comunicato Stampa: In uscita la compilation 'Annozero'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


In uscita in questi giorni la "compilation / fotografia" della realtà emergente italiana.

"Annozero", il nome del CD che raccoglie quinidici brani di band rappresentanti altrettanti festival e concorsi per emergenti italiani.
ESCE LA COMPILATION "ANNOZERO", NUOVA INIZIATIVA DEL MEI di Faenza a favore della musica indipendente ed emergente italiana.
Mentre la compilation "Radiopirata" - la prima operazione discografica di AudioCoop e del Mei di Faenza in edicola in questi giorni con la rivista Idipendent Music -- raccoglie 18 artisti - fra cui Subsonica, Afterhours, Feel Good Production, Nada, Luca Madonia, Marco Parente - presentati al Mei 2002 di Faenza da etichette discografiche indipendenti, la compilation "ANNOZERO" comprende quindici tracce di altrettante band (quasi tutte autoprodotte) segnalate, in questo caso, dai festival che aderiscono al Circuito MEI FEST, ed è la prima di una serie di compilation che il MEI Fest intende pubblicare (il MEI fest è il coordinamento nazionale tra gli organizzatori di rassegne musicali per gruppi emergenti che fa capo al Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza).

Il MEI Fest riunisce oltre quaranta festival e coinvolge circa trecento gruppi, senza contare le 60.000 presenze di spettatori registrate durante le manifestazioni del 2002.
"Annozero" uscirà i primi di aprile in allegato alla fanzine "Rockit.it" distribuita gratuitamente nei negozi di dischi da Self.
Questa compilation, la prima di una serie, è una raccolta dei gruppi più interessanti selezionati da PmA Records, Shinseiki e Materiali Musicali.
Obiettivo principale di tale iniziativa è promuovere la musica delle band emergenti, fornendo loro uno spazio in più per farsi conoscere.
"Annozero" è anche il primo disco che raccoglie in un unico lavoro i gruppi vincitori e maggiormente rappresentativi di diversi festival.
La realizzazione della compilation è a cura di: PmA di Urbino per la produzione artistica, Shinseiki di Brescia e Materiali Musicali di Faenza - organizzazione del MEI - per quella esecutiva.
La collaborazione del MEI e di Audiocoop e la disponibilità della Mousemen che ne ha stampato gratuitamente mille copie, fanno di questo disco, una simbolo di come la collaborazione tra addetti ai lavori dia buoni frutti a vantaggio delle band di base.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.