Concerti, Au Revoir Simone: due date in Italia a settembre

Concerti, Au Revoir Simone: due date in Italia a settembre

Le Au Revoir Simone saranno in Italia per due date del loro tour. Le tre musiciste si esibiranno il 26 settembre al Velvet di Rimini e il 27 settembre al Circolo degli Artisti di Roma. Erika Forster, Annie Hart e Heather D'Angelo presenteranno dal vivco il loro nuovo album in uscita il 23 settembre per Cooperative/Moshi Moshi. Il disco si intitola "Moves in spectrum" e arriva a quattro anni da "Still night still light" del 2009. Il nuovo album è stato prodotto da Jorge Elbrecht dei Violens. Le ragazze hanno suonato in tutto il mondo in questi anni e sono state coinvolte in collaborazioni eccellenti come quelle con Johnny Marr e gli Air, diventando anche una delle band preferite da David Lynch. I biglietti per assistere ai live saranno disponibili la sera stessa del concerto ad un prezzo differente a seconda della location. Di seguito è possibile ascoltare il nuovo singolo delle tre artiste, "Somebody who".



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.