Jay-Z, nuovo album: ascolta qui 'Holy grail' (con citazione dei Nirvana)

Jay-Z, nuovo album: ascolta qui 'Holy grail' (con citazione dei Nirvana)

Dopo lo stillicidio di teaser, anticipazioni, retroscena e controversie (riguardanti più che altro le modalità di rilevazione di vendita del primo album della storia già smerciato in un milione di copie - in virtù di un accordo commerciale con la Samsung - prima ancora del lancio del mercato) ecco finalmente arrivare il primo estratto (eccezion fatta per "Open letter", l'ultima canzone presente nella tracklist del disco, già diffusa lo scorso aprile) da "Magna Carta Holy Grail", il nuovo album di Jay-Z: "Holy grail", questo il titolo del brano che anticipa presso il pubblico l'idea successore di "The blueprint 3" del 2009, contiente una citazione (non solo testuale) di quello che è stato il singolo-simbolo dei Nirvana e di un'intera generazione, "Smells like teen spirit", traccia di apertura di "Nevermind", l'album che fece deflagrare il grunge nelle classifiche mondiali.

.



Scritta a quattro mani con The-Dream e prodotta da Timbaland, "Holy grail" è cantata in duetto con Justin Timberlake, che solo all'inizio dell'anno ospitò lo stesso marito di Beyoncé sul singolo che segnò il suo ritorno sulle scene musicali "Suit & tie".

Nel frattempo, Forbes riporta alcuni dei particolari dell'accordo tra il Re Mida dell'hip hop statunitense e il colosso tecnologico coreano: stando all'autorevole testata americana la Samsung avrebbe versato la bellezza di 5 milioni di dollari per assicurarsi un milione di copie del nuovo disco (e, a conti fatti, pagando al rapper 5 dollari a copia) da distribuire gratuitamente agli utenti dei proprio smartphone e tablet.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.