Comunicato Stampa: 'God less America', il nuovo libro di Cristina Donà e Michele Monina

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


MICHELE MONINA – CRISTINA DONÀ
"GOD LESS AMERICA"
In libreria dal 28 gennaio 2003

Il libro: Nell’ottobre 2000 Michele Monina e Cristina Donà intraprendono un lungo viaggio coast-to-coast negli USA sulle orme di Bruce Springsteen, per scoprire cosa sia rimasto, dal New Jersey al Nebraska, fino alla California, dell’America cantata dal "Boss". Un brillante esempio di "gonzo-journalism" che offre al lettore un originale spaccato della società americana prima dell’11 settembre. Il libro è accompagnato da un video in DVD diretto da Domenico Leggieri con testi e soggetto di Cristina Donà e musiche di DJ Cronico.
Gli autori: Michele Monina (Ancona, 1969), giornalista e scrittore, ha pubblicato vari romanzi; scrive di viaggi, musica e libri su "Gente Viaggi", "Tutto Musica" e "Panorama". Vive e lavora a Milano.
Cristina Donà (Rho, Milano, 1967), diplomata all’Accademia di Brera, ha esordito nel campo musicale nel 1997 con Tregua, cui è seguito due anni dopo Nido. Con entrambi ha vinto la Targa Tenco più innumerevoli altri premi. Dopo la prestigiosa collaborazione con Robert Wyatt sfociata nel singolo e nel video di "Goccia" (2000), quest'anno Cristina si è avvalsa della produzione di Davey Ray Moor (Cousteau) per la realizzazione del nuovo album "Dove sei tu", in uscita il 4 aprile, anticipato alla fine di febbraio dal primo singolo, intitolato "Nel mio giardino".


Collana: Piccola Biblioteca Mondadori
Pagine: 336+DVD
Prezzo Euro: 14,00
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.