Concerti, Capital Cities: unica data italiana l'11 settembre a Milano

Concerti, Capital Cities: unica data italiana l'11 settembre a Milano

I Capital Cities saranno dal vivo in Italia per un'unica data. Ryan Merchant e Sebu Simonian, cantautori e poli-strumentisti della Westoast si esibiranno il prossimo 11 settembre ai Magazzini Generali di Milano. Il duo presenterà il suo nuovo disco, "In a tidal wave of mystery”, in uscita il 10 settembre, dal quale è stato estratto il primo singolo, "Safe and sounds". Sembra quasi che ogni generazione stia vivendo nel peggiore dei tempi, in qualche modo “Safe and sounds” è l’antidoto alla tendenza umana a pensare in modo apocalittico senza guardare razionalmente il mondo che ci circonda”, dichiara Merchant in merito alla canzone. Il brano è accompagnato da una clip diretta dal regista Grady Hall, già al lavoro con Beck e Modest Mouse. Il video è disponibile in visione di seguito.




I biglietti sono disponibili presso tutti i circuiti autorizzati al prezzo di 15 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali. Capital Cities sono Ryan Merchant e Sebu Simonian. Simonian, nato in Syria da genitori armeni ma cresciuto in Libano fino all’età di 6 anni, si trasferisce con la famiglia in California per sfuggire alla guerra civile e lì conosce attraverso un annuncio per formare un gruppo (che lui stesso pubblica) Ryan Merchant, nato a San Francisco ma trasferitosi a Los Angeles per laurearsi in letteratura inglese e piano jazz al conservatorio. I due iniziano a scrivere colonne sonore per pubblicità e serie TV. La soundtrack a cui hanno lavorato è quella di "Iron Man 3: Heroes Fall", per la quale hanno composto il brano “One minute more”, oltre a realizzare una cover di "Space oddity" di David Bowie.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.