Arriva 'Larasong', la canzone dei Litfiba dedicata a Lara Croft

Arriva 'Larasong', la canzone dei Litfiba dedicata a Lara Croft
A causa del ritardo nella distribuzione del nuovo capitolo della saga di "Tomb raider", raggiungerà i network radiofonici italiani solo il prossimo 24 gennaio "Larasong", la nuova canzone firmata da Ghigo Renzulli e soci che farà da colonna sonora al celebre videogioco che ha per protagonista l'eroina virtuale Lara Croft (vedi News): il brano, dalle spiccate cadenze rock ma "addolcito" da ingombranti inserti di sintetizzatore, è stato prodotto dallo stesso Ghigo Renzulli, con la collaborazione di Benedict Frassinelli e Mark O'Donoghue. Inoltre, raggiungerà presto le televisioni musicali il video di "Larasong", realizzato dal regista Swan, già celebre per aver collaborato sia con gli stessi Litfiba che con Vasco Rossi.
Dall'archivio di Rockol - Le pillole di saggezza dei Litfiba
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.