E' successo nel 2002: 5 aprile

E' successo nel 2002: 5 aprile
Finito il processo, Buck dei R.E.M. è stato prosciolto (5 aprile 2002)

Peter Buck, il chitarrista dei R.E.M., è stato prosciolto dalle quattro accuse che rischiavano di fargli passare qualche guaio giudiziario. Il processo nei suoi confronti alla Isleworth Crown Court di Londra è terminato senza alcuna condanna. Buck, il quale abita a Seattle con sua moglie e le due gemelle di sette anni di cui è padre, era stato accusato di comportamento irresponsabile a bordo del 747 che, lo scorso 20 aprile, lo stava portando da Seattle a Londra. In particolare, il personale di volo della British Airways aveva riferito che il musicista, ubriaco, aveva messo le mani addosso allo steward Mario Agius ed alla hostess Holly Ward per poi ricoprirli di yogurt. Successivamente, sempre secondo l'accusa, Buck avrebbe mandato a gambe all'aria il carrello delle vivande. Il 45enne rocker può dunque tornare a casa soddisfatto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.