Comunicato Stampa: 'Videofreccia' - Premio Speciale di Rockol ad Alessandro Ristori

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Su indicazione di Franco Zanetti, direttore di Rockol, il più importante sito di musica italiana
PREMIO SPECIALE "ROCKOL" PER LA PRIMA EDIZIONE DI VIDEOFRECCIA AD ALESSANDRO RISTORI.

Il cantante, di origine faentina, ha presentato al concorso un video-clip che fa da prologo ai suoi spettacoli dal vivo: fresco, originale ed interessante, tutto legato al bianco e nero, fa il verso al "molleggiato" Adriano Celentano e alle "comiche mute" di un tempo. Viene proiettato abitualmente prima dei cocnerti di Alessandro Ristori, cantante di rock'n'roll che fa parecchie date inRomagna con al sua rock band con sonorità legate al rock'n'roll degli anni '50 e '60 e che ha realizzato già un paio di dischi autoprodotti di successo, con canzoni proprie che rinnovano e aggiornano lo stile di quel periodo.
Il video di Alessandro Ristori viene premiato per la sua diversità dal direttore Franco Zanetti di Rockol che vuole così stimolare, se possibile, una sempre maggiore fantasia e creatività nella realizzazione di un videoclip.
Per chi volesse saperne di più su Alessandro Ristori può collegarsi al suo sito www.alessandroristori.com
Ricordiamo che le premiazioni avranno luogo domenica 3 novembre dalle ore 16 nell'Auditorium della Biblioteca di Molinella. Saranno premiati i Giardini di Mirò e i registi del loro video, risultati vincitori della prima edizione del Premio VideoFreccia, riservato ai clip di band e registi dell'Emilia-Romagna. Insieme a loro i Rise, i Massimo Volume, rispettivametne secondi terzi classificati e gli Overflow e i Sisthema, segnalati dalla giuria. Gli organizzatori e coordinatori del concorso, Materiali Musicali organizzatore del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza con il sostegno dell'Associazione Terre di Pianura, Cinque Comuni del Bolognese consorziati tra loro, desiderano rignraziare quanti hanno reso possibile questa prima edizione dando a tutti fin d'ora appuntamento per la prossima edizione del 2003. I video vincitori saranno poi proiettati al Mei 2002 di Faenza.

Nota dell'Organizzazione sulla Giuria per i Vincitori
La giuria composta da Franco Zanetti, direttore di Rockol, Domenico Liggeri e Paolo Mosca, registi, Luca Monarca, autore televisivo e Guido Michelone, critico cinematografico, ha deciso i vincitori della prima edizione di "Video Freccia", concorso per clip riservato a band e registi dell'Emilia-Romagna.
Inanto, vi ricordiamo l'elenco dei partecipanti al concorso che ha ottenuto per la sua prima edizione un buon successo di partecipazione siq quantitativa che qualitativa.
Ecco l'elenco di tutti i clip partecipanti a "Video Freccia", il concorso per clip girata in Emilia Romagna da registi e band emergenti, a cura dell'Associazione Terre di Pianura, realizzato con la collaborazione degli organizzatori del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza
"Ekologisti", regia di Wud, di Virdo e gli Ozono ; "Trompo is ok", regia di Sirio Zuelli dei Giardini di Mirò ; "Sotto il cielo", regia di Diego Borgazzi, dei Massimo Volume ; "Ciao Amore", regia di Max Papeschi e Jacopo Omodei Zorini, di Pia ; "Africa Trace", regia di Metella Guglielmone, dei Markogiga ; "Disco F**K", regia di Cristiano Morello, degli Overflow ; "Il migliore dei mondi possibili", regia di Andrea Cairoli, dei Blindosbarra ; "Tira a campare" regia di Giovanni Giovannini, dei Deadpeach ; "Wild and Innocent", regia di Roberto Gallosti, di Albert Ray ; "Memories", regia di Giulio Zucchini e Nicola Flamigni, degli U.R.K.A. ; "Il corno magico" regia e di Gaspare Bernardi ; "Deja - Vù", regia di Massimiliano Franceschi, dei Ners ; "La ragazza dei quartieri alti", regia di Michele Putortì, degli FFD ; "Rise", regia di Michele Putortì, degli Envision ; "I was wrong" , regia di Davide Masi, dei The Valentines! ; "Cy-Tech Eye", regia di Marco Gianstefani e Thomas Cicognani, dei Sisthema ; "Esisto", regia di Mirko Battaglia, dei Margot ; "4 Storie" , regia di Valentino Bettini, dei Koppertoni ; "Air Dreams - Wangalgarrigarra" della Compagnia Teatrale Luna Crescente e Combo Jazz Club , il "Demo" di Alessandro Ristori e "Le stelle del jazz" di Domenica Vernassa con regia di Daniela Gramaccioni, oltre ad altri clip di live di band emergenti della nostra regione .
La giuria, che ha segnalato complessivamente ben 15 clip, a dimostrazione della buona qualità dei prodotti proposti, ha decretato la vittoria del clip "Trompso is ok" girato da un trio di registi formato da Siro e Diego Zuelli e Simone Pace, mente al secondo posto si sono classificati i Rise con "Envision" girato da Michele Putortì e al terzo sono arrivati i (purtroppo) disciolti Massimo Volume con "Sotto il cielo" girato da Davide Borgazzi. Segnalazioni significative sono arrivate anche per "Disco F**K" degli Overflow girato da Cristiano Morello e per "Cy-Tech" dei Sistema girato dal duo formato da Marco Gianstefani e Thomas Cicognani.
Il vincitore e gli altri quattro segnalati saranno proiettati e premiati domenica 3 novembre alle ore 16 all'Auditorium di Molinella e saranno poi proiettato al Mei 2002.
La giornata di premiazione -che vedrà la presenza dei giurati e dei premiati e dei partecipanti al concorso- proseguirà poi con lo spettacolo "Covers", lettura-spettacolo di poetry set con gli scrittori Raul Montanari, Aldo Nove e Tiziano Scarpa., mentre la stessa sera , alla Molinella Tower, alle ore 20 Metabolica presenterà "PESoXSo", XCOrso Celebrativo di Arte Sensibile con la partecipazione di Miss Merle, Miss rStonE e Miss C. Cancellotti.
Tutta la manifestazione "Video Freccia", volta a valorizzare i giovani registi della nostra regione è realizzata dall'Associazione dei Comuni di Terre di Pianura con il contributo della Provincia di Bologna e della Fondazione del Monte di Bologna e di Ravenna con il coordinamento organizzativo di AudioCoop, Ass. Rumore di Fondo e Materiali Musicali, Organizzatori del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza del prossimo 23 e 24 novembre 2002.
Music Biz Cafe Summer: le conseguenze della pandemia su major e indie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.