Dionne Warwick dichiara bancarotta

Dionne Warwick dichiara bancarotta

Dionne Warwick ha presentato istanza di bancarotta. La cantante statunitese, vincitrice di un premio Grammy nel 1968, si è dichiarata incapace di saldare quanto dovuto al Fisco del New Jersey. La cifra non è indifferente. L'artista, attraverso il documento depositato presso la U.S. Bankruptcy Court, dichiara passività complessive per oltre 10.7 milioni di dollari, in gran parte cartelle esattoriali; in altre parole, deve pagare quasi 11 milioni di dollari di tasse arretrate e non li ha. "Distrazione"? Secondo




Contenuto non disponibile








 la 72enne ex parente di Whitney Houston, no. La colpa sarebbe tutta della pessima gestione finanziaria delle sue risorse, una situazione confusa protrattasi da fine anni Ottanta a metà Novanta. Secondo l'istanza la cantante, che nel 1967 si risposò con William David Elliott a Milano, ha entrate medie mensili per 20.950 dollari e uscite per 20.940 dollari. Il suo agente Kevin Sasaki ha detto che le tasse sono state già  pagate, ma che gli interessi e le penali per i ritardi hanno continuato ad accumularsi.

Dionne, che nel 2002 fu curiosamente fermata all'aeroporto di Miami per il possesso di undici sigarette alla marijuana pronte all'uso, intervistata nello scorso ottobre dal "Daily Telegraph" ha affermato che, nel primo periodo della sua carriera, la cosiddetta segregazione razziale era ancora ben presente negli USA. "Mai e poi mai ci saremmo sognati d'avere come presidente un afroamericano", ha detto. "E invece eccolo qui. E non è finita. Nel mio cuore sento che avremo anche una donna presidente".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.