Alien Ant Farm, ancora problemi per il cantante. Album rimandato sine die

Dryden Mitchell, il cantante degli Alien Ant Farm, è ancora lungi dall'essersi ripreso dopo il brutto incidente in cui è rimasto coinvolto lo scorso 22 maggio.

"Sono quello del gruppo che ha avuto più conseguenze", ha riferito il musicista dagli States. "Mi sono rotto la seconda vertebra cervicale, praticamente la stessa cosa che è successa anche a Christopher Reeve (l'attore rimasto paralizzato). Ho un sacco di problemi di terminazioni nervose. Ho le punte delle dita senza sensibilità, quindi è difficile suonare la chitarra. E se inclino la testa verso il basso, mi si addormentano le braccia. Sono delle sensazioni strane". Il nuovo album del gruppo è stato rimandato a data da destinarsi. "Non c'è fretta. Per adesso tutto il mio tempo lo trascorro a cercare di recuperare la forma fisica", ha aggiunto Mitchell. L'incidente che vide coinvolta la band avvenne in Spagna, quando il pullman che portava in tour il gruppo si schiantò. Il conduttore, Christopher Holland di Crofty, cittadina nei pressi di Swansea in Galles, morì sul colpo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.