Nuove classifiche USA: Dixie Chicks al primo posto. Sorpresa: Coldplay numero 5

Nuove classifiche USA: Dixie Chicks al primo posto. Sorpresa: Coldplay numero 5
Per mesi Nelly ed Eminem si sono scontrati, alternandosi, per il vertice della classifica USA degli album. La settimana scorsa aveva prevalso il white rapper, che aveva soffiato al southern rapper il primo posto. Ma i due stavolta sono rimasti con un palmo di naso, perché nella contesa sono arrivate d’improvviso le Dixie Chicks ed hanno soffiato il primato ad entrambi. “Home”, il terzo CD su major delle ragazze, infatti si issa in prima posizione. E lo fa con un gran botto: del disco sono uscite dai negozi ben 779.000 copie, una manna per questo periodo. Molto distanziato, a quota 175.000 pezzi, il numero 2, ed ovvero “The Eminem show”. “Let go” della diciassettenne canadese Avril Lavigne, grazie al successo di “Complicated”, non si schioda dal numero 3. “Nellyville” di Nelly cade al quarto posto, però giunge alla boa dei 3 milioni di copie. Ma la vera sorpresa in classifica è rappresentata da “A rush of blood to the head” dei Coldplay. Da anni le chart USA sono terreno ostile per gli artisti britannici, ed anche l’ultimo degli Oasis si è spuntato subito; la grande eccezione è costituita dalla nuova offerta del gruppo di Chris Martin, che si aggiudica un’onorevolissima quinta piazza con 140.000 copie vendute. La rapper Eve subisce il posizionamento più basso della sua carriera, col suo nuovo “Eve-olution” che si ferma al numero 6 con 122.000 unità mosse. “The rising” di Springsteen è sulla settima tacca, “October road” di James Taylor sull’ottava. L’omonimo secondo album di Lil’ Flip si affaccia al numero 12. “Songs for the deaf” dei Queens Of The Stone Age vende 49.000 copie e si prende il diciassettesimo posto; gli è andata meglio in Gran Bretagna, dove il CD si è assicurato il quarto gradino.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.