Comunicato Stampa: 'Music for crepuscule' al Bar Bianco

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Robin Neko e Mistura Pura
presentano

“Music for Crepuscule”
Milano - Mercoledì 4 settembre - dalle 20.00 alle 23.00

Bar Bianco - serata “Babooshka”
V.le Ibsen, interno Parco Sempione (ingr. Acquario/Arena)
Ingresso libero

A partire dal 4 settembre tornano al Bar Bianco, nella zona più verde di Milano (V.le Ibsen, interno Parco Sempione, ingresso Acquario/Arena) i mercoledì Babooshka, l’aperitivo milanese organizzato da Lorenzo Carvelli (in arte Lello The Messengers). Nella terrazza in stile Cafè del Mar, i migliori Dj's selezioneranno il meglio del moderno Easy listening, per tutto l'orario dell'aperitivo.
Mercoledì 4 settembre, dalle 20:00 alle 23:00, ci sarà in consolle un nuovo ed interessante sodalizio: Robin Neko e Mistura Pura. Un incontro al crepuscolo che ha un unico denominatore comune: il Jazz.


Mistura Pura
Mistura Pura, alias Federica Grappasonni (gionalista e responsabile del web-magazine Musicland.it), torna ad essere protagonista del dj set del mercoledì Babooshka. Il nome nasce dalla visione della musica come una successione di misture, interferenze fra vari stili musicali che hanno dato vita a generi nuovi che, a loro volta, saranno misturati.
Le musiche proposte infatti dimostrano come si possano sposare perfettamente il jazz del passato con l’elettronica odierna e i suoni etnici della bossanova, del tango e del flamenco.
Non mancano riferimenti ad artisti del passato come Chet Baker, Miles Davis, Antonio Carlos Jobim, Hassan Erraji, Al Daravish, Astor Piazzolla, per citarne alcuni, ma anche ad artisti della scena elettronica contemporanea come Ryuicki Sakamoto, Nitin Sawhney, Gotan Project, Silent Poets, United Future Organization, LTJ Buken, Koop, Da Lata.

Robin Neko
Il punto di partenza per Robin Neko, alias Roberto Gatti (giornalista e critico musicale dell’Espresso), è noto: può magari essere ‘Saint Thomas’ di Sonny Rollins oppure ‘Limbo Jazz’ di Duke Ellington. Ma non altrettanto certo è il punto d'arrivo. L'unico elemento prefissato è semmai il "canone estetico", e dunque tutte le "possible musics" adatte all'imbrunire: musiche ombrose magari algide e certamente chiaroscure. Musiche a volte "antiche", ma totalmente libere da qualunque legame nostalgico, e a volte "moderne", ma con un grande rispetto per le tradizioni e le storie, protagoniste ancora una volta, di una perfetta unione di generi diversi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.