A fine maggio il nuovo di David Lee Roth

Uscirà a fine maggio, anche se inizialmente solo negli USA, il nuovo album di David Lee Roth intitolato "It couldn't have happened, but it did". Dopo essersi cullato nell'illusione di poter tornare alla guida dei Van Halen, Dave ha messo assieme un nuovo gruppo formato dai chitarristi John Lowery e Michael Hartman, dal batterista Ray Luzier e dal bassista Bourbon Bob. L'album conseguitone è il primo per l'etichetta personale di Dave, la quale si chiama (non è uno scherzo) "Wawazat!!". Nel frattempo, in Gran Bretagna ed USA, è appena uscita la sua autobiografia intitolata "Crazy from the heat".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.