Rockol Awards 2021 - Vota!

Rick Ross contro Rick Ross

L'ex trafficante di droga Rick Ross, detto "Freeway", da tempo conduce una battaglia legale contro Rick Ross, il rapper ed ex guardia carceraria, che ha adottato un nome di scena identico al suo.

"Freeway" ha intenzione di portare il rapper e la Warner in tribunale in agosto, con l'accusa di avere rubato il suo nome per trarne profitto e costruirsi una carriera, mentre lui era in prigione. Diversi dirigenti di alto livello della Warner hanno già ricevuto convocazioni come testimoni compresi l'ex funzionario Lyor Cohen, l'attuale amministratore delegato Stephen Cooper e il direttore Edgar Bronfman Jr.

Questo è un nuovo capitolo di una lotta iniziata da tempo e che durante la scorsa estate aveva già visto un giudice ordinare a "Freeway" di pagare parte delle spese legali di Rick Ross, respingendo in gran parte le sue rivendicazioni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.