Miglior numero 2 della Gran Bretagna: vince 'Vienna' degli Ultravox

Miglior numero 2 della Gran Bretagna: vince 'Vienna' degli Ultravox

Il numero uno vince, ma a volte è più importante il due. E' il caso di "Vienna", dalle atmosfere misteriose, cui nella chart britannica fu negata la prima posizione da un motivetto simpatico e basta, "Shaddap you face" di Joe Dolce. Più esattamente: al pezzo degli Ultravox non fu concesso l'onore della prima posizione (febbraio 1981) prima a causa di "Woman" di John Lennon (e ovviamente passi) e poi, per tre settimane, appunto da Dolce. D'accordo che è importante partecipare e non vincere, ma suonò un po' come una beffa. E ora, oltre trent'anni dopo, Midge Ure e soci si riprendono la rivincita in quanto il singolo è stato dichiarato da un sondaggio "Britain’s favourite No2 single". La ricerca è stata svolta da Radio2 della BBC e dalla Official Charts Company per - appunto - individuare la canzone più amata del Regno Unito che però non ha mai raggiunto il numero uno. Ma, un po' bizzarramente, questa particolare lista dei numeri 2 prevede anche un numero 2. Che va a "Fairytale of New York" dei Pogues con Kirsty MacColl, che ha appena raggiunto la vetta di 1 milione di copie vendute. "Fairytale" fu tenuta a bada da "Always on my mind" dei Pet Shop Boys. La lista dei numeri 2 ha visto correre 941 singoli. Midge Ure ha detto: "Siamo veramente contenti di questo numero 2 onorario, specialmente conoscendo i dischi eccezionali che erano in corsa con il nostro: tanto per dirne qualcuno a caso, 'Strawberry Fields', 'Hound dog' ed 'Wonderwall'.




Contenuto non disponibile







Grazie a tutti quelli che hanno trovato il tempo di votare per 'Vienna'".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.