Il manager degli U2: 'Album nel 2013'

Il manager degli U2: 'Album nel 2013'

Non sarebbe la prima volta che Paul McGuinness, il manager degli U2, si sbilancia in previsioni poi rivelatesi un po' avventate. Rimane il fatto che, oltre ovviamente ai membri della band, la persona più titolata per parlare delle future pubblicazioni degli U2 è lui. Sentito da un reporter dell'"Irish Independent" alla tradizionale serata natalizia organizzata per lo staff e gli amici del gruppo, McGuinness ha detto: "Il 2012 è stato bello pieno. C'è sempre dell'attività, quindi sicuramente aspettatevi un nuovo disco (nel 2013)". Nel 2012 "bello pieno" ha fatto parte anche la più recente uscita di Bono. Il cantante, per il quarto anno consecutivo, ha infatti preso parte ad una "busking session" in Grafton Street, una delle più importanti assi commerciali di Dublino. Il frontman degli U2, per raccogliere fondi per un ente benefico, ha cantato come un qualunque artista di strada. Ovviamente, appena si è sparsa la voce, Grafton Street è rimasta bloccata da migliaia di persone. Nella gran confusione i resoconti della session si accavallano e non è ben chiara la successione temporale delle canzoni eseguite. Incrociando le fonti è tuttavia accettabile riportare che Bono, accompagnato da Glen Hansard, Damien Rice, Sinead O'Connor, Paddy Casey, Liam O'Maonlai, Lisa Hannigan e altri non meglio identificati, ha proposto:
1. "Christmas (Please come home)" - "I believe in Father Christmas"
2. "Silent night"











3. "Desire" - "Not fade away"
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.