Comunicato Stampa: 'Notturno Etrusco'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


NOTTURNO ETRUSCO
dedicato alla luna
da un'idea di Carla Baldini - 9a edizione

Poesia e musica nelle notti di mezza estate
con Alessandro Haber ed il Notturno Etrusco Ensemble

Nelle notti intorno al plenilunio di luglio e agosto, in alcuni dei luoghi più suggestivi della Maremma toscana, andrà in scena anche quest'anno Notturno Etrusco, rappresentazione in musica dedicata, appunto, alla luna, nonchè tradizionale appuntamento delle estati maremmane.

Giunto ormai alla nona edizione, Notturno Etrusco ha avuto negli anni attori protagonisti del calibro di Giorgio Albertazzi (1998), Arnoldo Foà (1999/2000), Ilaria Occhini (2001). Quest'anno sarà la volta di un pirotecnico Alessandro Haber, interprete di poesie e prose di ispirazione lunare: da Saffo a Baudelaire, da Leopardi a Lorca, da Tabucchi a Campana. In un costante dialogo fra musica e poesia, l'attore si muove fra interventi solistici e insieme o in contrappunto a canto e musica, accompagnato da un ensemble di musicisti che accosta strumenti acustici (arpa, fisarmonica, pianoforte, percussioni e canto) a suoni elettronici campionati. In luoghi scenici di grande fascino, veri e propri palcoscenici naturali come il Castello di Scarlino, Piazza Santa Barbara a Porto Ercole, Piazzetta del Priore ad Orbetello, si rincorrono ed intersecano poesie e tanghi, serenate e sonetti, racconti, fiabe, arpeggi, illuminati dalla musa ispiratrice, la luna. Manuel de Falla (Nana), Salzedo (Chanson dans la nuit), ma anche The dark side of the moon dei Pink Floyd, Walking on the moon di Sting, classici della canzone italiana come Luna Rossa e Notte di luna calante: queste alcune delle pagine di musica "alla luna" di Notturno Etrusco. Gli interpreti dello spettacolo, insieme ad Alessandro Haber, sono: Eugenio Colombo e Bruno Tommaso - Carla Baldini - canto (leader del gruppo vocale "Vocal Sisters"); Sergio Corbini - fisarmonica, pianoforte, campionatori (jazzista, ha lavorato con grandi nomi del jazz italiano come Eugenio Colombo e Bruno Tommaso ed in teatro con Sergio Castellitto); Letizia Piva - arpa (musicista classica, collabora con importanti orchestre italiane, anche nell'ambito del teatro musicale).


Il programma dell'edizione 2002, realizzato con la collaborazione dei Comuni di Scarlino, Monte Argentario e Orbetello, prevede la prima al Castello di Scarlino (venerdi 19 luglio) e le repliche a Porto Ercole, piazza Santa Barbara (sabato 27 luglio) e a Orbetello, piazzetta del Priore (sabato 17 agosto). Ingresso: 13 euro.

Per informazioni:
http://www.gol.grosseto.it/asso/notturnoetrusco

Associazione musicale Soul Diesis
Piazza del Sale n. 10 - 58100 GROSSETO (Italia)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.