Kaiser Chiefs: Nick Hodgson ha lasciato il gruppo

Kaiser Chiefs: Nick Hodgson ha lasciato il gruppo

Nick Hodgson, batterista, fondatore e principale autore dei Kaiser Chiefs, ha lasciato la band: a darne conferma è stato il diretto interessato per mezzo di un messaggio apparso sul suo account personale di Twitter.

"Posso confermare di aver lasciato i Kaiser Chiefs dopo quindici spettacolari anni", ha fatto sapere il musicista: "Sto andando altrove. Auguro il meglio al resto della band". Che la separazione sia tutto fuorché traumatica o - peggio - dovuta a dissapori interni al gruppo è testimoniato dal messaggio di risposta dal cantante, Ricky Wilson: "La porta è chiusa solo con il chiavistello e la chiave è sotto lo zerbino". Ancora più disteso - anzi scherzoso - è stato il messaggio del Simon Rix: "Posso confermare con Nick collaborerà ancora con noi per andare a bere al pub".

Quali siano i progetti strettamente musicali di Hodgson, al momento, non è dato sapere: oltre al proprio impegno come musicista nei Kaiser Chiefs, l'artista ha ancora un'attività discografica parallela come direttore della Chewing Gum Recods e proprietario della Chewdio Records, per la quale hanno inciso artisti come Vaccines, Mark Ronson e Ryan Jarman.

Contenuto non disponibile


La band ha già fatto sapere come la defezione non influirà in nessun modo sulle prossime attività in agenda: reduci da un tour in Sudamerica e dalla serie di date come spalla ai Green Day in Europa, l'ensemble di Leeds - oltre che tenere il concerto inagurale quando verrà aperta al pubblico la nuova arena nella propria città natale - sarà impegnato a partire dal prossimo febbraio in una tournée nel Regno Unito che farà tappa, tra le altre città, a Londra, Glasgow, Dunfermline, Manchester, Bridlington, Newcastle, Preston, Cheltenham, Wolverhampton, Southampton, Margate e Cambridge.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
8 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.